Alflutop iniezioni 2 ml 5 flaconcini

EUR 114.00

Disponibile

- +
 al carrello

 

Diventa il primo a recensire questo oggetto

Alflutop contiene acido ialuronico, condroitina-4-solfato, choidroitin-6-solfato, solfato di dermatan, solfato di cheratina, polipeptidi a basso peso molecolare, amminoacidi liberi, oligoelementi - Na, K, Ca, Mg, Fe, Cu, Zn, Mn. La complessa composizione del farmaco lo rende simile alla matrice della cartilagine ialina.

Confezione da 10 fiale da 1 ml.

EFFETTO FARMACOLOGICO

Alflutop - il condroprotettore originale, è un estratto purificato, standardizzato e stabilizzato da 4 specie di piccoli pesci marini.

Alflutop ha attività condroprotettiva, antinfiammatoria, analgesica, rigenerativa, trofica.

Alflutop ha un pronunciato effetto antinfiammatorio e analgesico in varie forme di osteoartrite. L'esperimento ha dimostrato che il farmaco previene la distruzione delle strutture macromolecolari dei tessuti normali, stimola i processi di recupero nel tessuto interstiziale e nel tessuto della cartilagine articolare. L'effetto antinfiammatorio e la rigenerazione tissutale si basano sull'inibizione dell'attività dell'ialuronidasi e sulla normalizzazione della biosintesi dell'acido ialuronico. Entrambi questi effetti sono sinergici e determinano il risultato finale - effetto antinfiammatorio e attivazione di processi rigenerativi nei tessuti (in particolare, ripristino della struttura cartilaginea).

Alflutop ha un complesso meccanismo d'azione. I suoi componenti:

  • sostituire direttamente i glicosaminoglicani nella struttura proteoglicana del tessuto cartilagineo;
  • regolare il metabolismo dei condrociti funzionanti, stimolando la biosintesi dell'acido ialuronico e di altri componenti della matrice cartilaginea, collagene di tipo II;
  • regolare la proliferazione dei condrociti;
  • inibire l'attività dell'ialuronidasi, che perde la capacità di depolimerizzare l'acido ialuronico (il componente principale del tessuto connettivo che agisce come una "colla" intercellulare che aiuta a preservare la struttura tissutale), e altri enzimi coinvolti nella distruzione della matrice extracellulare, come elastasi, collagenasi, idrolasi lisosomiche, proteinasi della serina, ecc.;
  • inibire la biosintesi dei mediatori infiammatori;
  • mascherare i determinanti antigenici secondari e sopprimere la chemiotassi;
  • sopprimere l'azione sinergica degli enzimi e dei radicali di ossigeno libero;
  • avere un effetto antiossidante stimolando l'attività della superossido dismutasi;
  • migliorare il microcircolo nelle parti subcondrali dell'osso e del tessuto sinoviale;
  • sopprimere la sintesi lipidica.

L'effetto condroprotettivo e antinfiammatorio di Alflutop è stato dimostrato in studi sperimentali e clinici con metodi biochimici, istochimici, a raggi X, radioisotopici e con i risultati della risonanza magnetica.

Il farmaco influisce sulla prevenzione della neoplasia dei vasi sanguigni nella cartilagine danneggiata inibendo il fattore di angiogenesi e, secondo studi preclinici, ha un effetto gastroprotettivo.

Alflutop non ha tossicità, immunogenicità e teratogenicità. Il farmaco è ben tollerato, anche da pazienti con malattie gastrointestinali o cardiovascolari. L'effetto clinico del trattamento con Alflutop si ottiene secondo la letteratura nel 70-90% dei pazienti ed è espresso in una diminuzione del dolore, una diminuzione del gonfiore articolare, un graduale aumento della mobilità articolare, un recupero parziale e un significativo miglioramento della struttura della cartilagine articolare, un aumento della densità dell'osso subcondrale, un aumento del livello di acido ialuronico nei liquidi sinoviali.

INDICAZIONI ALFLUTOP PER L'USO NELLO SPORT

  • Il periodo di recupero dopo interventi chirurgici sul sistema muscolo-scheletrico;
  • Prevenzione dell'artrosi delle piccole articolazioni (infortunio sportivo cronico);
  • Fibromialgia (a seguito di attività sportive);
  • Lesioni degenerative-distrofe delle articolazioni sullo sfondo dell'osteopatia metabolica;
  • Distopi traumatica;
  • Osteoartrite;
  • Lesione sportiva della colonna vertebrale;
  • Osteocondrosi;
  • Spondilosi;
  • Periartrite.

Alflutop è usato per malattie reumatiche degenerative: coxartrosi, gonartrosi, artrosi delle piccole articolazioni delle braccia e delle gambe, osteocondrosi e spondilosi.

MODALITÀ DI DOSING ALFLUTOP

L'alflutop può essere somministrato per via intramuscolare, intra-articolare, paravertebrally, periarticolare, in punti dolorori nella fibromialgia.

I regimi amministrativi possono essere i seguenti.

In caso di coinvolgimento di articolazioni multiple: iniezione intramuscolare profonda di 1 ml al giorno per 20 giorni.

In caso di coinvolgimento di grandi articolazioni nel processo: intra-articolare 2 ml - in ogni articolazione interessata - 1 volta in 3 giorni (6 iniezioni), seguita da iniezione intramuscolare di 1 ml al giorno per 20 giorni. Gli studi clinici confermano la massima efficacia di questa opzione, che è caratterizzata da un effetto terapeutico più veloce e duraturo.

In caso di lesioni spinali: paravertebrale 1 ml su ciascun lato 1 volta in 2-3 giorni (5 iniezioni), seguito da iniezione intramuscolare di 1 ml al giorno per 20 giorni. La ripetizione del corso del trattamento è consigliabile in 3-6 mesi.

Per la poliosteoartrite e l'osteocondrosi, il farmaco viene somministrato in profondità per via intramuscolare, 1 ml al giorno (20 iniezioni in totale).

È possibile una combinazione di metodi di somministrazione intra-articolari e intramuscolari. Si consiglia di ripetere il corso del trattamento dopo 6 mesi.

Controindicazioni

Non ci sono controindicazioni.

 


Someone from the Mexico - just purchased the goods:
Binocrit (Epoetin alfa)